lunedì 23 ottobre 2017
Home / Calcio / Top&Flop Pescara: disastro Coda, Campagnaro diga

Top&Flop Pescara: disastro Coda, Campagnaro diga

- 15 ottobre 2016

TOP Hugo Campagnaro è davvero più di mezza difesa. Porta sfortunatamente in vantaggio gli avversari ma pareggia con un bel colpo di testa e mette spesso il bavero a Budimir e Quagliarella, arrivando talvolta là dove nemmeno Bizzarri (benissimo anche lui) può arrivare. Brugman è il solito centrocampista completo, qualità e quantità, decisivo anche nel recupero con un altro salvataggio sulla linea. Da premiare anche la generosità di Bahebeck, al rientro dopo un infortunio e un virus, applauditissimo dal saggio pubblico biancazzurro al momento della sostituzione con Pepe.

FLOP Andrea Coda non dà sicurezza e si perde in un doppio errore madornale sul finire della prima frazione, un patatrac grave che ancora una volta mette in difficoltà la squadra e di fatto rinvia l’appuntamento con una possibile vittoria. Ai mancati tre punti contribuisce anche Caprari con un rigore fallito che ha un peso specifico inevitabilmente importante ai fini dell’etichetta flop.