sabato 23 settembre 2017
Home / Calcio / Top&Flop Pescara: eccesso di velocità per Zampano, multa per Fornasier-Zuparic

Top&Flop Pescara: eccesso di velocità per Zampano, multa per Fornasier-Zuparic

- 8 novembre 2015

zampanoTOP Il ko interno con la Ternana lascia poche note positive in casa Pescara. Al di là del fatto che la buona sorte non è stata certo così… “buona” con i biancazzurri (vedi tiro a colpo sicuro di Forte nel finale, rimpallato fortuitamente e trasformato dai rossoverdi in contropiede da 3 punti), sul piano del gioco e della manovra va sottolineata l’enorme generosità di Francesco Zampano, stantuffo vero sulla destra, passibile di multa per eccesso di velocità in alcune circostanze: talmente rapido il giocatore da perdersi ogni tanto il pallone per strada. L’altro elemento che ha provato a incidere con la sua qualità è Gianluca Caprari: oltre al gol sulla punizione a due in area è evidente che il talento oramai abbia acquisito più consapevolezza nei suoi mezzi. Lo si capisce nelle giocate più semplici e in quelle più insperate. Caprari riesce spesso a trovare la soluzione ideale per uscire dalla morsa avversaria o per innescare i compagni in proiezioni di superiorità numerica. Stavolta però non è bastato.

FLOP Per continuare con la metafora del codice stradale, la multa se la beccano soprattutto i centrali difensivi di Oddo. Fornasier viene espulso in modo forse troppo severo dal direttore di gara Martini ma è assolutamente ingenuo e suicida nell’entrare in quel modo sull’avversario. Zuparic, difeso da Oddo nel post gara, incappa in uno degli errori tipici del suo passato, scaturiti da poca tranquillità e incapacità di leggere e gestire stati di crisi difensiva. La Ternana ne approfitta e sigla il vantaggio. Una giornata storta dell’intero reparto, da cancellare al più presto.