domenica 23 luglio 2017
Home / Combat / Eolini Oro nel Sanda: Montesilvano lo applaude

Eolini Oro nel Sanda: Montesilvano lo applaude

- 15 luglio 2016

premiazione eolini«Vogliamo dare un riconoscimento ad un atleta che grazie al suo impegno e al suo sacrificio sta portando alto il nome della nostra città». A parlare è Enea D’Alonzo, consigliere comunale che insieme al sindaco Francesco Maragno ha premiato Andrea Eolini, giovane montesilvanese, medaglia d’oro al campionato di Sanda, la boxe cinese, disputato in Turchia. Eolini è un atleta del Centro Studi Wushu Kungfu del Maestro Osvaldo Taresco, di Pescara. Con lui anche altri giovani sportivi: Fabio Sablone medaglia di bronzo al campionato della Federazione balcanica e poi Filippo Paciocco, Mattia Straccialini, Christian Iaione, che, a soli 17 anni, ad ottobre parteciperà al Campionato mondiale Iuniores in Ungheria, Luca Di Giovacchino, Mattia D’Agostino.

«Sono molto orgoglioso di questi ragazzi –  ha dichiarato il Maestro Taresco – . Abbiamo una squadra ricca di campioni. Eolini è un’eccellenza, che sta guidando questi ragazzi, insegnando loro valori importanti. Andrea ha fatto parte della squadra di Sanda più forte a livello nazionale, con il numero più alto di medaglie mai ottenuto sul territorio italiano».

«Questa scuola –  ha dichiarato D’Alonzo – è riuscita a collezionare in oltre 20 anni di attività più di 600 medaglie a livello nazionale ed internazionale, e anche in questa occasione ha ottenuto risultati che non potevamo non riconoscere».

«Voglio ringraziare –  ha aggiunto Eolini –  quest’Amministrazione per l’attenzione che dimostra nei confronti dello sport, anche delle discipline meno diffuse, gratificando noi atleti e i sacrifici che facciamo per ottenere risultati di rilievo».

Un plauso ai ragazzi anche dal sindaco Francesco Maragno che ha sottolineato l’importanza dello sport «nella crescita, non solo fisica ma anche mentale e caratteriale. Auguro a questi ragazzi di continuare a conquistare traguardi sempre più prestigiosi».