venerdì 24 novembre 2017
Home / Combat / Taekwondo: 2 medaglie per l’Abruzzo ai Campionati nazionali

Taekwondo: 2 medaglie per l’Abruzzo ai Campionati nazionali

- 20 dicembre 2013

Il taekwondo abruzzese continua a conquistare medaglie e successi a livello nazionale. Lo scorso fine settimana ad Arezzo si sono svolti i Campionati italiani poomse (forme) 2013 specialità in continua crescita del taekwondo dove, tecnica, potenza, dinamicità, classe ed eleganza la fanno da padrone e dove sbagliare anche un piccolo particolare rischia di far buttare all’aria un anno di duro lavoro negli allenamenti. Anche questo anno l \’A.S. Scuola di taekwondo Hwarangdo ha dato ottimi risultati: la prima giornata ha visto impegnati sul quadrato, Emiliano Negri c.n. 4 dan cat. senior +36anni, vice campione Italiano 2012 e finalista al World Master Games di Torino 2013 che conquistato un bronzo, dovendosi arrendere alla bravura tecnica dei due atleti della nazionale Italiana, Roberto Boghi (argento) e Nadir Giunchi (oro). Bronzo anche per Silvana Mancini, senior +36 anni, CN 4 dan. Negri e Mancini si sono qualificati per disputare la novità di quest\’anno, il Torneo dei Campioni al quale partecipano i titolati e i medagliati a livello Nazionale e Internazionale, raggruppando le categorie senior dal terzo al settimo dan: la Mancini si è qualificata quarta. A rappresentare la Scuola di taekwondo Hwarangdo c’erano anche Gianpietro Verì CN 2 dan cat. senior A, Cristian De Luca CN 1 dan senior + 36 anni, Martina De Nardis CN 1 dan cat. junior e Carlo Verì CN 1dan. Tutti, alla loro prima esperienza ad un Campionato Italiano cinture nere. I ragazzi si allenano presso le sedi di San Vito Marina (Ch) e Chieti scalo (Cus Gym) seguiti dai loro tecnici M° Silvana Mancini e M° Emiliano Negri.