sabato 23 settembre 2017
Home / Motori / Super Gt, Caldarelli chiude alla grande

Super Gt, Caldarelli chiude alla grande

- 19 novembre 2015

Con la pole position e la vittoria ottenuta da Andrea Caldarelli nel round finale di Motegi del SUPER GT, va in archivio la stagione 2015 del pescarese. L’annata a bordo della LEXUS RC-F del KeePer Team Tom’s si è chiusa come si era aperta, con una perentoria vittoria che conferma il potenziale velocistico della compagine nipponica e del pilota abruzzese, che ha concluso al quinto posto nella classifica piloti. Il risultato del week-end è stato tutt’altro che scontato, perché la pioggia ha più volte fatto capolino sul tracciato di Motegi, a Nord del Giappone. In qualifica Andrea ha guidato nel Q1, fornendo indicazioni sulla scelta degli pneumatici anche al compagno Ryo Hirakawa, che ha poi ottenuto la pole position confermando il potenziale. Partito dalla prima posizione, Andrea ha mantenuto la prima piazza nel suo stint, con gomme da bagnato, cedendo il volante a Hirakawa, che ha poi condotto la vettura al traguardo.

Andrea Caldarelli: “Sono molto contento per il risultato che abbiamo ottenuto perché ripaga tutta la squadra per i grandi sforzi fatti in questa stagione. Purtroppo non siamo stati in grado di lottare per il titolo a causa di un po’ di sfortuna nella parte centrale dall’anno, ma abbiamo dimostrato di essere tornati nettamente competitivi. Ryo nel finale di gara è stato bravo nel gestire la ripartenza della safety-car, dove aveva visto vanificare i tredici secondi che avevamo costruito”.