Notizie su Ronaldo e la Juventus dopo il 22 agosto

Si continua a scrivere nei giornali sul possibile addio di Ronaldo, anche dopo molte smentite da parte del giocatore stesso, di Allegri e della dirigenza. Perché si continua a riportare nell’attualità questa notizia?

I motivi sono diversi, partendo dall’analisi di calcio mercato, il caso di Lukaku e anche di Messi fa dire che siamo in un periodo di addii improvvisi e imprevisti.

Cristiano Ronaldo nello schema Allegri fa coppia con Dybala che ha mostrato il suo talento con il primo goal di campionato della Juventus.

La squadra però non ha vinto ma pareggiato due a zero. Allegri non ha deluso, la Juventus non è andata malissimo ma la precedente stagione non è stata semplice per i giocatori e soprattutto per Ronaldo.

La delusione si deve sostituire con un nuovo clima e risultati non buoni, ottimi, stratosferici, insomma, il miracolo azzurro si deve ripetere in squadra e Bonucci, Chiellini e altri bianconeri sanno di cosa si parla.

Il giro di mercato Ronaldo Mbappé raccontato dai giornali

Calciomercato scrive che nessuna squadra si è fatta avanti per Ronaldo, non un club qualunque, grandi big, il PSG è soddisfatto forse di Messi e Donnarumma, dalla squadra francese nessuna richiesta.

Si torna a parlare di Kylian Mbappé, un intreccio di mercato visto che questo giocatore su cui la Juventus ha rimesso gli occhi addosso dopo averlo ceduto, vorrebbe entrare nel Real Madrid.

I giornali spiegano che Mbappé è a fine contratto con il PSG, la società di Al-Khelaifi ha proposto diverse soluzioni finora rifiutate dall’attaccante. Per il PSG il giocatore vale 150 milioni di euro, potrebbe acquistarlo il Real Madrid e, se così non fosse, questo potrebbe essere il costo da sostenere per la Juventus.

Al PSG potrebbe anche riuscire ad acquistare Ronaldo? Al momento no ma se così fosse ci sarebbe una delle formazioni piu forti di tutti i tempi grazie alla presenza di Messi e Neymar in campo. In una squadra si concentrerebbero i migliori marcatori quotati dai bookmakers (https://www.22bet.eu.com/)? La risposta è ni, perché dal calcio inglese, olandese e italiano arrivano importanti nomi che riescono o sono riusciti partendo anche dalla vicina esperienza degli Europei a scavalcare Messi e Ronaldo.

Prima partita della Juventus, una pessima domenica per il portiere

La prima partita della Juventus si è conclusa con un pareggio, due a due contro Udinese. Segnano Paulo Dybala, Jian Cuadrado, Roberto Pereyra su rigore, Gerard Deulofeu su 83° minuto.

La domenica è stata difficile per Wojciech Szczęsny, il portiere non è stato all altezza tra papere, errori, nervosismo e un cartellino giallo.

Una delusione per Massimiliano Allegri alla sua prima prova importante e, del resto, meglio non mettere il dito nella piaga sul portiere visto che la sua domenica di Wojciech Szczęsny si è conclusa anche con un incidente stradale.

Una giornata nera nel calcio c‘è sempre, tra laltro con polemiche e scelte discusse nella dirigenza tecnica, non doveva essere la nera proprio prima giornata di campionato che apre la classifica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*