giovedì 27 luglio 2017
Home / Pallamano / Femminile / Interamnia, annullata la Unite World Team

Interamnia, annullata la Unite World Team

- 6 luglio 2016

44logoL’intensificarsi dei controlli, con il conseguente incrementarsi delle lungaggini burocratiche, ha creato problemi nel rilascio dei visti per la maggior parte di atleti che avrebbero dovuto giocare nella squadra composta da studenti universitari provenienti da diverse nazioni.

Presenti all’appello i soli ragazzi lituani, un numero insufficiente quindi per consentire al team di militare nelle fila del torneo.

L’organizzazione della 44a Interamnia World Cup esprime molto rammarico per l’accaduto, che inficia una delle novità di questa edizione, realizzata nell’ambito della collaborazione con l’Università degli Studi di Teramo.

Negati i visti anche alle altre due squadre universitarie iscritte alla Coppa, la iraniana Isfahan University, che avrebbe partecipato per la terza volta al torneo e l’esordiente C.S.A. Ruto University dell’Algeria.

L’avv. Francesco Purromuto, Presidente della FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball), sarà presente a Teramo per la 44a Interamnia World Cup. Impossibilitato ad assistere alla Grande Parata Inaugurale, il Presidente federale giungerà però in città mercoledì 6 luglio, accolto dal presidente dell’Interamnia Pier Luigi Montauti, per assistere ad alcune delle partite in programma e salutare gli atleti impegnati sui campi di gioco e i dirigenti stranieri partecipanti al torneo.