martedì 12 dicembre 2017
Home / Pallamano / Femminile / Pallamano rosa, Islanda-Italia alle 16

Pallamano rosa, Islanda-Italia alle 16

- 30 novembre 2014

Qualificazioni Mondiali 2015: le azzurre devono difendere il primo posto nel gruppo 3

pallamano fA distanza di due giorni, si torna in campo. Il calendario del Gruppo 3 di qualificazione ai Campionati Mondiali femminili 2015 non concede pause alla Nazionale femminile, che affronterà le forti padroni di casa dell’Islanda.

Altra partita durissima per le azzurre, reduci dallo stop casalingo (17-26) per mano proprio delle islandesi giovedì scorso al Pala Santa Filomena di Chieti. La situazione di classifica vede la Nazionale ancora al primo posto, ma si è assottigliato il vantaggio sull’Islanda, salita a quota due punti con ulteriori tre gare da giocare; una contro l’Italia, le restanti due contro la Fyr Macedonia a Dicembre.

E proprio le islandesi si sono confermate giovedì squadra fisicamente possente, dotata di individualità importanti come, su tutte, Knutsdottir e il portiere Stanciu. Nelle fila italiane rispetto ai primi 60′ di Chieti l’unica novità è Zanotto per Luchin tra i portieri. Stringerà i denti anche in questa ultima gara di qualificazione il centrale Valentina Landri, nonostante gli acciacchi fisici. A Reykjavik fischio d’apertura oggi alle ore 16:00 locali (h 17:00 italiane), con la direzione della coppia polacca Brehmer – Skowronek (delegato EHF: Cesar Castillo – GBR). Il match sarà trasmesso dall’emittente televisiva islandese RUV (www.ruv.is/ruv). Aggiornamenti in tempo reale tramite il live ticker (http://ticker.ehf.eu) della EHF (European Handball Federation).

30 Nov | a Reykjavik
h 16:00 | Islanda – Italia
Arbitri: Joanna Brehmer (POL) – Agnieszka Skowronek (POL)
Delegato EHF: Cesar Castillo (GBR)

La classifica aggiornata del Gruppo 3: Italia 4 pti, Islanda 2, Fyr Macedonia 0