lunedì 18 dicembre 2017
Home / Pallamano / Femminile / Team Teramo, la Poule Scudetto è un sogno ancora vivo…

Team Teramo, la Poule Scudetto è un sogno ancora vivo…

- 12 febbraio 2016

Dovrebbe verificarsi una contemporaneità di molti risultati, ma la Gommeur Team Teramo spera ancora di accedere in extremis alla Poule Scudetto.

Le ragazze di La Brecciosa, per l’ultima giornata della stagione regolare, sabato 13 Febbraio, alle ore 18:30, se la vedranno a Cassano Magnago contro la locale formazione, già matematicamente terza.

Una vittoria non basterebbe per accedere tra i primi quattro ma dovranno verificarsi anche le contemporanee sconfitte di Ferrara sul campo del fanalino di coda Schenna e della Nuova H.F. Teramo in casa con il Mestrino, matematicamente penultimo e fuori dai primi otto posti che portano alle Final Eight di Coppa Italia.

Insomma l’impresa appare molto ardua, ma le ragazze teramane, che in settimana hanno festeggiato, insieme allo staff tecnico e dirigenziale,  il trentesimo compleanno di Constanza Bergallo ed Angela Cherchi, proveranno lo stesso a giocarsi le loro chance fino alla fine.

“Nonostante l’amarezza per la sconfitta subita allo scadere sabato scorso nel derby cittadino – commenta la capitana Silvia Lampis – in settimana abbiamo lavorato sodo ed al meglio per giocarci tutte le residue possibilità di accesso ai Play Off, senza magari poi avere rimpianti. A Cassano cercheremo di dare il massimo, sapendo che il nostro destino nella post season non dipenderà solo da noi. La classifica è comunque molto corta e l’attenzione dovrà restare molto alta perché attualmente siamo ancora matematicamente in corsa per un piazzamento dal quarto al settimo posto. La logica delle previsioni dice che alla fine potremmo arrivare seste, e tra l’altro incontrare nuovamente Cassano nei quarti di finale delle Final Eight di Coppa Italia che giocheremo proprio a Teramo dal 19 al 21 Febbraio, ma le proveremo tutte per provare a migliorare la posizione in vista della post season. A Cassano ritroveremo il nostro ex portiere Daniela Dovesi che ci farà piacere rivedere ma che sappiamo contro di noi riesce sempre a sfoderare ottime prestazione. Vedremo come andrà a finire”.