sabato 29 luglio 2017
Home / Pallanuoto / Club Aquatico, a Latina per fare risultato

Club Aquatico, a Latina per fare risultato

- 10 marzo 2016

pallanuoto club aquatico pescaraTrasferta insidiosa per il Club Aquatico Pescara che sabato si reca sul campo della blasonata Latina. La sconfitta di misura contro lo Zeronove Roma non ha scalfito i pescaresi che sono tornati ad allenarsi al completo dopo l’influenza che aveva colpito la settimana scorsa metà spogliatoio. Per mister Vuckovic a Latina sarà un ritorno dopo aver allenato il team in A1 per due anni consecutivi ed essere stato anche con la Rari Nantes fino al 2014.

“Uno dei fattori che abbiamo dimostrato nella scorsa gara – spiega il tecnico Vuckovic – è che stiamo crescendo come gruppo, siamo riusciti a tirare fuori grinta e motivazione, abbiamo perso ma potevamo pareggiare per il gioco espresso nei quattro tempi. Non abbiamo mai mollato solo a due minuti dalla fine un tiro potente ci ha spiazzati, mettendo fine alle speranze di pareggio. Sono comunque soddisfatto sapendo che i ragazzi non erano in forma dopo una settimana di febbre. Sabato andiamo a Latina, città che conosco molto bene e che è molto legata alla pallanuoto. Mi fa piacere tornare in un posto dove ho alternato tante emozioni. Torno dopo due anni da persone che mi sono rimaste nel cuore giocando contro ragazzi che ho allenato e fatto crescere. Siamo consapevoli che sono più forti di noi ma in questo sport nulla è scontato e non entreremo in acqua con la bandiera bianca, lotteremo fino alla fine perché abbiamo le capacità per dire la nostra. Questa dovrà essere una buona prova per noi prima di incontrare il Bari in casa nell’ultima gara del girone di andata. Abbiamo recuperato tutti i ragazzi e saremo al completo”.