giovedì 23 novembre 2017
Home / Pallanuoto / Club Aquatico Pescara, la carica del presidente Fustinoni

Club Aquatico Pescara, la carica del presidente Fustinoni

- 12 febbraio 2016

fustinoniIl presidente Riccardo Fustinoni ha festeggiato la scorsa settimana i suoi ragazzi dopo la bella vittoria (8-3) conquistata contro la Rari Nantes Perugia. Un risultato che fa ben sperare anche per il prossimo impegno fuori casa del Club Aquatico, ma il numero uno della società pescarese resta cauto, descrivendo il match di sabato, contro il Tirsenia, molto difficile.

“Siamo soddisfatti del risultato positivo – spiega il presidente Fustinoni -, era ormai da tanto che la squadra non vinceva. Dietro la vittoria c’è una buona conduzione tecnica, che sta dando i suoi frutti, il gruppo ora ha una impostazione diversa e migliore. Abbiamo vinto contro un avversario che sulla carta era alla nostra portata, ma ora ci attendono due gare ostiche, a cominciare da quella di sabato contro Tisernia Civitavecchia, una neo promossa ripescata come noi. Sulla carta i laziali sono alla nostra portata, ma il Civitavecchia ha una grande tradizione e da sempre detta legge nella pallanuoto, basta pensare solo ai fratelli Calcaterra che hanno conquistato tutto in quella società. Nelle ultime due gare il Tirsenia ha combattuto moltissimo e ha perso di misura. Sabato sarà una gara difficilissima in trasferta, dove troveremo avversari aggressivi, che se la gioceranno fino alla fine e il nostro tecnico sarà squalificato, cosa che non ci aspettavamo. La società sta raggiungendo buoni risultati anche nelle altre discipline e la scorsa settimana una nostra atleta del nuoto sincronizzato, Anna Luccarelli ha conquistato il punteggio per accedere ai campionati italiani esordienti, che si svolgeranno a Roma ad aprile. Domenica è in programma alle ore 10,30 alle Naiadi il Grand Prix A e B sempre per la categoria esordienti, manifestazione a carattere regionale di nuoto. A guidare il gruppo sarà la nostra allenatrice Marzena Kulis”.