giovedì 23 novembre 2017
Home / Pallanuoto / Il Pescara Pallanuoto si aggiudica il derby davanti a 600 spettatori

Il Pescara Pallanuoto si aggiudica il derby davanti a 600 spettatori

- 28 gennaio 2016

Pallanuoto 2Avvio di serie B eccezionale, con tanto di derby, subito alla prima. Derby pescarese vinto largamente dal Pescara Pallanuoto contro il Club Aquatico: 14-4 il finale. I parziali raccontano come sempre il film della partita: 2-0, 2-3, 4-0, 6-1.
Il Pescara di coach Yiannis Giannouris è stato sempre in vantaggio, ha lamentato qualche indecisione di troppo nel secondo tempo, poi ha dilagato dopo il giro di boa e non c’è stata più partita.
Il derby è andato cioè secondo pronostico della vigilia, ma è chiaro che c’è sempre un po’ di apprensione quando il campionato si apre con una stracittadina.
A segno sono andati un po’ tutti, con menzione particolare per Sarnicola autore di tre gol.
Bravo e saggio l’allenatore Giannouris a guidare la squadra senza eccessi, dall’alto della sua sapienza pallanuotistica.
Notevole l’afflusso di pubblico al Pala-Pallanuoto delle Naiadi, con almeno 600 presenze, tra cui gli ex campioni Geppino D’Altrui e Nello Rapini.