giovedì 23 novembre 2017
Home / Pallanuoto / Pallanuoto femminile, Ranalli trascina il Pescara

Pallanuoto femminile, Ranalli trascina il Pescara

- 4 aprile 2016

Una vittoria netta per riprendere a guardare in alto, dopo il turno di sosta per le festività pasquali. In serie A2 femminile di pallanuoto (girone Sud), in programma la nona giornata, in cui il Pescara non ha fallito nel match casalingo contro lo Sporting Club Flegreo. Le ragazze di Tommaso Cianfrone hanno vinto con il risultato di 16-6 e i seguenti parziali: 5-0, 5-1, 2-2, 4-3. Come si evince facilmente, le biancazzurre hanno subito messo in chiaro le cose e, al giro di boa, tutto era già sistemato. Cannoniere di giornata, la pescarese Chiara Ranalli con cinque centri personali. Il Pescara è al secondo posto in graduatoria con 6 punti da recuperare alla capolista Sis Roma e 6 di vantaggio sulle terze, Volturno, Racing Roma e Velletri. Velletri prossimo avversario, domenica prossima nella prima giornata di ritorno, sempre a Pescara al Pala-Pallanuoto.

Occhio anche alla maschile, perché mercoledì è in programma il derby di serie B: alle ore 20 si disputerà Club Aquatico-Pescara Pallanuoto, una sorta di testacoda. Club Aquatico in lotta per la salvezza, Pescara a caccia di punti importanti per risalire la classifica che oggi la vede col mirino puntato al terzo posto. Nella prima giornata di andata, si impose il Pescara di Giannouris.