domenica 28 maggio 2017
Home / Pallanuoto / Pallanuoto, Pescara femminile nella tana del Messina

Pallanuoto, Pescara femminile nella tana del Messina

- 18 novembre 2016
Lunga trasferta per le pescaresi di Tommaso Cianfrone. Si gioca domani alle 15 nella piscina Cappuccini di Messina, contro la capolista solitaria.
Un vero e proprio testacoda, non c’è che dire, perché il Pescara Pallanuoto è purtroppo fermo ancora a zero punti e guarda tutte le altre dal basso verso l’alto.
Almeno dal punto di vista della classifica, perché poi in qualche occasioni avrebbe meritato di più e invece… questa è la pallanuoto.
Il coach Tommaso Cianfrone: “E’ una trasferta molto difficile contro una squadra davvero in forma e con elementi di spessore. La classifica parla chiaro, ma proprio per questo dobbiamo giocare senza assilli e con la testa sgombra. Anche questa settimana abbiamo lavorato molto sugli errori commessi, con l’obiettivo di commetterne sempre meno. Certo è che non meritiamo questa posizione di classifica, però sarebbe il caso che alle parole e alle buone prestazioni seguissero i fatti, cioè i punti. Il campionato è ancora lungo, non bisogna demoralizzarsi, alle ragazze chiedo di dare sempre il massimo, anche a Messina”.