sabato 29 luglio 2017
Home / Pallanuoto / Pescara Pallanuoto femminile, scatta la Unipolsai Cup

Pescara Pallanuoto femminile, scatta la Unipolsai Cup

- 14 dicembre 2016
Pallanuoto femminile Pescara 2017

Pallanuoto femminile Pescara 2017

UnipolSai Cup di pallanuoto femminile: passano alla Final Eight, in programma dal 14 al 17 dicembre al Centro Federale – Polo Natatorio di Ostia (Roma): Bogliasco Bene, Rapallo, Plebiscito Padova, RN Bologna, Sis Roma, Pescara, L’Ekipe Orizzonte e Messina.
Il campionato di serie A1 è fermo fino al 21 gennaio 2017 per consentire alla Nazionale under 18 di allenarsi e partecipare ai campionati del mondo di categoria, in programma ad Auckland, in Nuova Zelanda, dal 12 al 18 dicembre.

Composizione dei gironi della Final Eight (14-17 dicembre, centro federale di Ostia) Girone A: Bogliasco Bene, RN Bologna, SIS Roma, Messina. Girone B: Plebiscito Padova, Rapallo, L’Ekipe Orizzonte, Pescara Pallanuoto.
Le dichiarazioni di Maurizio Gobbi, di fatto all’esordio come allenatore del Pescara Pallanuoto donne: “Procede tutto bene, ma ovviamente è presto per dare un giudizio. La Unipol Cup non mi permetterà di proseguire il programma di allenamento che vorrei adottare fino alla ripresa del campionato, ma mi darà almeno modo di verificare in partite vere le attitudini e soprattutto la disponibilità di ognuna delle ragazze. Il primo obiettivo è compattare un gruppo che, senza colpa di alcuno, ma per note vicende societarie, è stato allestito in fretta e furia, e che quindi non può essere considerato omogeneo, visto l’inserimento di tante figure nuove. Credo che la nuova proprietà non potesse fare meglio, anzi vedo grande presenza e attenzione da parte della presidentessa Cristiana Marinelli, in primo luogo, e dello staff che si è creato intorno a lei. Affronteremo in queste 5 partite le migliori compagini d’Italia, consci che non è la Unipol cup il nostro obiettivo primario, ma con l’idea ben chiara di verificare lo stato della nostra squadra, cercando anche di non sfigurare”.