venerdì 23 giugno 2017
Home / Pallavolo / Femminile / 4 Vele Beach Volley Academy, tante novità in vista

4 Vele Beach Volley Academy, tante novità in vista

- 15 maggio 2016

web 4 vele conferenza stampaLa 4 Vele Beach Volley Academy si prepara a un’estate ricca di novità e di eventi, con corsi, tornei e la consueta grande attenzione alla preparazione e selezione dei giovani talenti.

Direttore tecnico della struttura posta al centro della riviera di Pescara è Andrea Raffaelli, già olimpionico di beach volley ed ex campione italiano. Accanto a lui tanti altri 6 istruttori qualificati per seguire gli oltre duecento iscritti al centro federale.

Ospiti del 4 Vele saranno anche i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso. Dopo una stagione esaltante nel 2015, i due salentini vogliono ripetersi sotto la guida di Andrea Raffaelli.

«L’anno passato i gemelli Ingrosso hanno ottenuto grandi risultati – spiega Raffaelli – e rappresenteranno la punta di diamante del 4 Vele beach volley academy. Dietro di loro però abbiamo un nutrito gruppo di ragazzi che oramai sono più di semplici promesse».

L’anno scorso la coppia composta da Manuel Alfieri e Mauro Sacripanti è tornata con un eccellente secondo posto nei campionati italiani under 19, con Alfieri junior insignito del riconoscimento di miglior giocatore del torneo, una soddisfazione particolare per il ragazzo che nel 2013 ha vinto il tricolore under 18.

«Oltre a loro possiamo schierare Marco Maletti, classe 1998, giovane promessa del beach volley proveniente da Modena, Lorenzo Gasparini e Federico Liera, classe 1997, provenienti da Alessandria. In campo femminile invece puntiamo molto sulla crescita ulteriore di Irene Enzo , che con la canotta azzurra ha ottenuto ottimi risultati, che giocherà con la nuova compagna Sofia Arcaini, classe 1997», aggiunge Luigi Alfieri, patron del centro federale. Oltre a loro saranno selezionati i migliori atleti nati tra il 1997 e il 2000, abruzzesi e non solo, attraverso stage specifici e mirati.

«Abbiamo moltiplicato i campi del 4 Vele per venire incontro alle esigenze del nostro staff tecnico – dice Luigi Alfieri – anche perché continuiamo a ricevere domande di iscrizione ai nostri corsi. Puntiamo a confermare gli ottimi risultati del 2015 e arricchire ulteriormente la bacheca dei trofei del nostro centro che comprende vari titoli italiani, maschili e femminili».

Altra novità della stagione 2016 è rappresentata dalla Master League over 45 che vedrà sfidarsi atleti provenienti da Milano, Firenze, Taranto e, ovviamente Pescara. L’appuntamento in questo caso è per il 27, 28 e 29 maggio. Subito dopo sarà la volta di un camp internazionale con 100 atleti che arriveranno da tutta Europa sui campi del 4 Vele.

Nel ricco calendario di attività c’è inoltre l’Abruzzo Cup, il circuito regionale di beach volley, che mette di fronte i migliori atleti a livello regionale e non solo che si contendono il titolo nelle varie tappe per avere accesso al master finale del 4 Vele.

«Per ogni week-end abbiamo organizzato un torneo», conclude Alfieri che ospiterà nel centro federale anche una tappa del campionato italiano giovanile.

Confermata infine la collaborazione con la società Pescara 3 di Giovanni Mariotti, molto attiva a livello indoor nel settore giovanile.