venerdì 24 novembre 2017
Home / Pallavolo / Maschile / Atleta e formatore: la doppia veste di Paolo Nicolai

Atleta e formatore: la doppia veste di Paolo Nicolai

- 7 novembre 2013

«Ho messo su anche una scuola di avviamento al beach volley. Con tecnici come Caterina De Marinis, vecchia conoscenza del beach femminile, e Ettore Marcovecchio cerchiamo di reclutare le migliori promesse in tutta la nazione e vorremmo fargli seguire tre stage ad Ortona seguiti da tecnici federali della Nazionale. Puntiamo sulla qualità, svolgendo un lavoro selettivo di scrematura»: Paolo Nicolai, da atleta a formatore. Il campione ortonese di beach volley occupa attualmente il terzo posto nella classifica del World Tour insieme al fedele compagno Daniele Lupo. «Seguo la squadra della mia città, che considero una piccola California, e so che hanno un buon gruppo. Possono fare bene», dice Paolo, che è entrato a far parte anche dell\’Aeronautica Militare di stanza a Vigna di Valle, Bracciano, con grado di aviere scelto. Un riconoscimento che viene dato ad atleti di interesse internazionale, e che gli consente di svolgere una vita da professionista. Ora il 26enne beacher è in Abruzzo per svolgere un allenamento personalizzato: «Siamo terzi nel World Tour senza aver vinto nemmeno una tappa, manca ancora qualcosa per fare un bel salto di qualità».