venerdì 24 novembre 2017
Home / Pallavolo / Maschile / La capolista Padova espugna Ortona

La capolista Padova espugna Ortona

- 30 dicembre 2013

Per la seconda volta in questo campionato di serie A2 il Palasport di via Papa Giovanni XXIIII di Ortona viene violato. Dopo Matera, è la capolista Tonazzo Padova a fare la voce grossa tra le mura ortonesi. La Sieco non è riuscita a fermare la corsa dei veneti, che non perdono dalla seconda giornata. «Peccato per i primi due set in cui abbiamo avuto un atteggiamento un po\’ troppo passivo, – ammette il centrale dell’Ortona Sborgia, –se avessimo giocato come gli ultimi due parziali forse avrebbero avuto vita un po\’ meno facile». Archiviata la sconfitta, l\’Impavida deve pensare alla prossima giornata, la prima del 2014, quando sarà impegnata in trasferta contro l\’Itely Milano (5 gennaio). SIECO SERVICE ORTONA-TONAZZO PADOVA 1-3 (21/25-19/2525/18-22/25) Sieco Service Ortona: Cetrullo, Simoni 10, Guidone n.e., Bruno 10, Matricardi n.e., Galliani 14, Gemmi 2, Pappada\’ (L), Sborgia 6, Di Meo 14, Lanci 1, ZIto (L), Orsini n.e. Tonazzo Padova: Mattei, Vedovotto 27, Orduna 2, Giannotti 12, Balaso (L), Gozzo n.e., Rosso 11, Volpato 12, Garghella, Paoli 11, Groppi, Casaro n.e.