venerdì 19 gennaio 2018
Home / Pallavolo / Maschile / Quadrangolare di lusso a Vasto: «Ortona danneggiata»

Quadrangolare di lusso a Vasto: «Ortona danneggiata»

- 14 dicembre 2013

Dopo la notizia del Quadrangolare A1 Maschile organizzato in collaborazione con la FIPAV Abruzzo in data 28/29 dicembre a Vasto, che vede la presenza di quattro formazioni rinomate come Cucine Lube Banca Marche Macerata, Sir Safety Perugia, Altotevere Città di Castello e Exprivia Molfetta, il presidente dell’Impavida Ortona Tommaso Lanci ha espresso il suo disappunto: «Sono molto dispiaciuto per questa notizia – ha detto – in quanto proprio nella giornata di domenica 29 dicembre la Sieco Service Impavida Ortona, unica squadra abruzzese militante nel massimo campionato di pallavolo, incontrerà l’attuale formazione capolista del torneo (Tonazzo Padova) nel nostro Palazzetto. Forse sarebbe stato consono e opportuno tener conto di questa importante partita e cercare di collaborare alla riuscita di entrambi gli eventi. Un’occasione del genere, come quella di vedere in Abruzzo compagini di serie A1 e di primissimo livello, doveva forse essere studiata in modo tale da non creare danno o incomprensioni tra le parti. Tante potevano essere le soluzioni ma non ci siamo visti considerati nella programmazione di questo evento. Siamo comunque sicuri che la città di Ortona sosterrà la nostra squadra come è sempre successo negli incontri precedenti. Ovviamente una tale situazione può danneggiare sia noi, come Società, e sia tutti gli appassionati della pallavolo, che in questo caso si trovano a fare una scelta».