giovedì 23 novembre 2017
Home / Pallavolo / Maschile / Serie C2 maschile, girone A: Talete-Monteporzio Sharks 3-1

Serie C2 maschile, girone A: Talete-Monteporzio Sharks 3-1

- 19 novembre 2013

Pallavolo, Serie C2 maschile, girone A, quinta giornata: Gli Sharks Monteporzio steccano alla quinta uscita in campionato, sul campo di un Talete che ha dimostrato maggiore determinazione e voglia di vincere. Il sestetto castellano viene battuto 3-1 e superato in classifica proprio dalla compagine capitolina, che con 12 punti (uno in più dei monteporziani) segue ora a tre lunghezze di distanza la capolista Usd Sales, unica a punteggio pieno. Nei primi due set, giocati sul filo dell’equilibrio, Talete e Monteporzio si dividono equamente la posta. Nel terzo e quarto parziale gli ospiti accusano un vistoso calo, soprattutto sul piano mentale, e non possono fare altro che arrendersi al team locale. Le assenze di La Rosa e Santi hanno pesato, costringendo coach Candi (ancora una volta a dirigere la squadra per la squalifica di Speranza) a scelte obbligate, ma era lecito attendersi molto di più dagli Sharks. «Purtroppo non abbiamo potuto preparare il match nel migliore dei modi durante la settimana –commenta Orazio Speranzaagli allenamenti non siamo mai stati al completo. In più, abbiamo giocato con poco carattere, lasciandoci prendere dal nervosismo. Una brutta prestazione, che mi auguro non si ripeta nel prossimo turno, quando affronteremo in casa il Privilege Civitavecchia». RISULTATI 5 GIORNATA: GSPD ZAGAROLO-ASP CIVITAVECCHIA 3-2, ITAN APSIA VBC ’81-POL. CASAL BERTONE 1-3, POL. DIL. TALETE-MONTEPORZIO SHARKS 3-1, ASD ROMA 12-USD SALES 1-3, ASD BRACCIANO VOLLEY-GREEN VOLLEY 3-1, VIVIVILLALBA-VIRTUS ROMA SSD RI 2-3, PRIVILEGE CV VOLLEY-ASD TUSCIA TEAM VOLLEY 3-1 LA CLASSIFICA: USD SALES 15, ASD TUSCIA TEAM E POL.DIL.TALETE 12, MONTEPORZIO SHARKS E VIRTUS ROMA SSD RI 11, ASP CIVITAVECCHIA E PRIVILEGE CV VOLLEY 9, ASD ROMA VOLLEY 6, POL. CASAL BERTONE 5, VIVIVILLALBA, ITHAN APSIA VBC ’81 E GSPD ZAGAROLO 4, ASD BRACCIANO VOLLEY 3, GREEN VOLLEY 0.