mercoledì 22 novembre 2017
Home / Pallavolo / Monteporzio Sharks: sorride solo la Femminile

Monteporzio Sharks: sorride solo la Femminile

- 26 novembre 2013

Momento di flessione per gli Sharks Monteporzio (serie C maschile, girone A, sesta giornata), che sabato scorso, tra le mura amiche del “Cristiano Urilli”, hanno subito la seconda sconfitta consecutiva in campionato. Il Privilege Civitavecchia si è imposto 3-1, realizzando il sorpasso in classifica proprio ai danni dei monteporziani che ora, dopo sei giornate, accusano un ritardo di sette punti dalla capolista Usd Sales. Il sestetto di coach Speranza non ha offerto quella reazione che ci si aspettava dopo il ko di nove giorni fa col Talete, ha giocato a strappi e non è riuscito a mantenere la lucidità nei momenti chiave del match. La gara non era iniziata nemmeno troppo male, perché con un clamoroso colpo di reni gli Sharks erano riusciti ad aggiudicarsi il primo parziale, portando a compimento una favolosa rimonta dal 20-24 a favore dei loro avversari. Tutta un’altra musica nel secondo set, con il Privilege sempre al comando delle operazioni. Terzo e quarto parziale, infine, giocati sul filo di lana: il Monteporzio ha fallito il set point del possibile 2-1, il Civitavecchia si è portato avanti alla seconda occasione e ha chiuso i conti 25-23 nel set successivo, sfruttando al meglio la prima palla match. L’impressione è che con un pizzico di cattiveria in più e con l’organico al completo (mancava Spanò, La Rosa ha giocato praticamente a mezzo servizio) gli Sharks avrebbero potuto vincere abbastanza agevolmente, ma alla fine l’ha spuntata la maggiore fame del Privilege. Monteporzio rimandato, dunque, al prossimo impegno, domenica prossima in casa dell’Ithan Apsia: e stavolta, davvero, gli Sharks saranno obbligati a vincere. PRIMA DIVISIONE FEMMINILE, GIR D QUARTA GIORNATA: MONTEPORZIO-ASD AMALDI 3-0 (25-17/25-18/25-21) Le note positive, nell’”All-Sharks Saturday”, arrivano dalla formazione femminile di Prima Divisione, che ha colto il primo successo in campionato battendo nettamente l’Asd Amaldi. Partita mai in discussione, che le “sharkine” si sono aggiudicate 3-0 in scioltezza portando a casa tre punti d’oro. Un successo che permette alla formazione di coach Speranza di staccare proprio Asd Amaldi e Labico in fondo alla classifica, e di guardare con fiducia al prosieguo della stagione. A partire dalla sfida, alla portata, contro O’ Sole E Napule in programma il prossimo lunedì.