venerdì 23 febbraio 2018
Home / Pallavolo / Maschile / Ortona esulta al tie break, il presidente Lanci: “Che carattere!”

Ortona esulta al tie break, il presidente Lanci: “Che carattere!”

- 27 dicembre 2014

Vittoria dell’Impavida dedicata alla piccola Iaia

 

castellana_02L’Ortona riesce a spuntarla su Castellana solo al tie break e mette altro fieno in cascina in una stagione, quella di A2 maschile, finora assai positiva per gli abruzzesi. Momento molto emozionante, ieri, quello della consegna ai nonni della piccola Iaia (bambina di 6 anni colpita da neuroblastoma) della maglia di Alberto Cisolla, vinta all’asta da una ragazza ortonese. Le voci del post gara in casa Impavida.

Di Meo: “Vittoria di squadra. Siamo cresciuti quando dovevamo e abbiamo portato a casa il risultato. Hanno battuto bene e ci hanno messo in difficoltà. Il tie-breack lo abbiamo vinto con il cuore”.

Il Presidente Tommaso Lanci: “Siamo venuti fuori nel momento decisivo nonostante dei vuoti durante la gara. Poi ho visto la reazione, davanti ad un pubblico stupendo, e la vittoria è stata nostra”.

Nunzio Lanci: “Siamo partiti bene con Castellana un po’ contratta; poi secondo e terzo set abbiamo un po’ staccato la spina. Onore a loro che hanno giocato una grandissima partita e anoi che siamo riusciti a tirare fuori il carattere nel momento cruciale. Un fatto rilevante è la presenza di pubblico. Dalla prima gara ad oggi abbiamo avuto sempre il pienone”.

SIECO SERVICE IMPAVIDA – MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3-2 (25-19/ 19-25/ 12-25/29-27/15-7)

Sieco Service Impavida Ortona: Simoni 6, Guidone 4, Matricardi, De Paola 22, Michalovic 28, Cortina L, Toscani L, Di Meo 13, Lanci 2, Moretti, Cisolla n.e., Maiorana, Orsini 1.
Allenatore: Nunzio Lanci

Materdominivoley.it Castellana Grotte: Morelli 35, Marzo n.e., Primavera L, Latorre, Nero, Sorrenti 2, Bevilacqua 10, Cirocco n.e., De Serio n.e., Primavera 8, Pedron 4, Spadavecchia 12, Giosa 10.