venerdì 23 giugno 2017
Home / Pallavolo / Maschile / Un gigante per l’Impavida Ortona: Janis Peda

Un gigante per l’Impavida Ortona: Janis Peda

- 11 maggio 2016

peda.02La Sieco Service Impavida Ortona è già pronta per muovere i primi passi
della nuova stagione.
Dopo la notizia sulle date del Volley Mercato ( Bologna il 19/20/21
luglio) che segna l’apertura ufficiale del 72° Campionato di SuperLega e
Serie A2 UnipolSai, la società ortonese si è già messa a lavoro.
Il primo colpo di mercato è Janis Peda. Classe 1985, 1.98 cm, il
martello di Riga sarà schiacciatore di Ortona.
Vecchia conoscenza degli “impavidi” quando Peda vestiva la maglia della
Pallavolo Loreto nella stagione 2012/2013. Una carriera che lo ha visto
protagonista in Serie A2 con la maglia della Samia Schio e poi con
quella della Esse-Ti Carilo Loreto. Nel 2008 passa per Castellana Grotte
e l’anno successivo è massima serie. In Serie A1 vive due stagioni con
la Bre Banca Lannutti Cuneo, per poi tornare e rimanere in A2 con
Loreto.
Arriva l’esperienza fuori dall’Italia e Peda si trasferisce in Austria
nel Volleyball Team Tirol con cui vince ben tre titoli consecutivi.

Il gigante di Riga è già carico per la nuova stagione e pronto a
mettersi al servizio della squadra, come dimostrano le sue prime parole
in biancazzurro:

“Ho seguito il campionato italiano e devo dire che è sempre molto
affascinante e di ottimo livello. Non vedo l’ora di tornare a giocare in
Italia e sono contento che Ortona mi ha dato questa opportunità. Ricordo
i tifosi di Ortona, nell’anno di Loreto in Serie A2, e sono contento di
ritrovare l’affetto e la passione del pubblico italiano. Metterò la mia
esperienza al servizio della squadra e cercherò sempre di essere utile
per i miei compagni”.