giovedì 18 gennaio 2018
Home / Rugby / Incontri casalinghi per L’Aquila e Gran Sasso

Incontri casalinghi per L’Aquila e Gran Sasso

- 19 ottobre 2013

L’AQUILA Con inizio anticipato alle 14.30, domenica i neroverdi de L’Aquila Rugby tornano a giocare tra le mura amiche del Tommaso Fattori: ospite la formazione padovana del Roccia Rubano Rugby. L’incontro, valido per la terza giornata del campionato nazionale di Serie A, arriva dopo una vittoria conquistata in casa ai danni del Firenze Rugby ed un pareggio ottenuto nella prima trasferta sul campo del Cus Verona. «E’ stata una settimana buona e proficua, siamo riusciti a recuperare alcuni atleti infortunati (Cocchiaro, Antonelli, Breglia e Vaschi) ai quali, purtroppo se ne sono aggiunti di nuovi (Milani, Ceccarelli). Ad ogni modo, il gruppo è molto fiducioso anche in virtù del buon lavoro svolto e domani scenderemo in campo con l’obiettivo di portare a casa l’incontro e di mettere a segno punti importanti per la classifica»: così il tecnico aquilano Raineri al termine del team run. GRAN SASSO Sempre domenica la Gran Sasso ospita il Rangers Vicenza nella terza giornata di Serie A (Girone B). Squadra difficile quella dei Rangers che, dopo aver espugnato il campo di Perugia all\’esordio (vittoria con bonus), è stata sconfitta domenica scorsa in casa contro il Capoterra solo negli ultimi minuti, per 27 a 29. Fischio di inizio alle ore 15.30, arbitrerà il sig. Di Blasio di Napoli. Nel frattempo, oggi alle ore 16.30 i ragazzi della Gran Sasso, assieme alla presidente Loredana Micheli e all\’allenatore Pierpaolo Rotilio, saranno ospiti in diretta da Villa Sant\’Angelo della trasmissione “Un pomeriggio da campioni”, condotta da Andrea Fusco su Rai Sport 1. Domenica mattina, invece, continua l\’attività sociale della Gran Sasso. La società parteciperà infatti alla Giornata Mondiale dell\’Alimentazione, organizzata a L\’Aquila da ActionAid Italia, Ong internazionale partner etica della compagine aquilana da due anni. Ci sarà una dimostrazione di minirugby, nella mattina, presso l\’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” dell\’Aquila.