sabato 23 settembre 2017
Home / Rugby / L’Aquila Rugby, altra stoccata del coach: “Chi gioca da solo vada a casa”

L’Aquila Rugby, altra stoccata del coach: “Chi gioca da solo vada a casa”

- 7 novembre 2015

giacomo_biffi_fotoMMUna L’Aquila Rugby Club a corrente alternata cede, nell’anticipo televisivo giocato al “Fattori” in diretta Rai, alle Fiamme Oro. Finisce 16-33, con il XV cremisi che conquista il bonus offensivo. “C’è un cambiamento di atteggiamento a questo credo si veda – dichiara durante il terzo tempo Ludovic Mercier – il problema è che non abbiamo bisogno di giocatori che giocano da soli, perché non si può salvare una squadra da soli, dobbiamo dare sempre tutto per i compagni. Quelli che non vogliono lavorare per la squadra, per quanto mi riguarda, possono anche andare via”.